Storia

 
Le radici dell’Azienda risalgono la storia agli albori degli anni 50, quando la famiglia Sattin inizia a dedicarsi alla compravendita di foraggi e prodotti ortofrutticoli.
Verso la metà degli anni 60, abbandonata la vendita di foraggi, la Società si orienta esclusivamente alla trattazione di frutta e verdura locali quali: aglio, cipolle, patate americane, pere e angurie.
Col trascorrere degli anni, l’Azienda cresce sia fisicamente, annoverando i figli dei fondatori e manodopera locale, sia commercialmente, intrecciando rapporti commerciali con diversi coltivatori/produttori regionali ed interregionali in zone particolarmente fertili e vocate alla frutticoltura quali: Emilia-Romagna, Toscana, Trentino Alto-Adige in cui si producono rispettivamente pesche, meloni e mele.
 
Nel decennio che intercorre tra gli anni 70 ed 80, la Società, ormai ampliata e consolidata, comincia ad interessarsi a produttori ed aziende ortofrutticole di:
  • Sud-Italia (Calabria, Puglia, Sicilia) note per la coltivazione di arance e cocomeri;
  • Estero (Spagna e Grecia) da cui importa angurie.
Verso la metà degli anni 80, conseguentemente ad una più rigorosa e restrittiva modifica delle leggi che regolamentano l’importazione e la certificazione dei prodotti esteri, l’Azienda limita l’importazione di cocomeri alla sola Grecia.
 
Nel 1999 viene inaugurata la nuova sede operativa: tale evento costituisce una significativa svolta per l’Azienda poiché permette di migliorare notevolmente la qualità dei servizi offerti ai clienti tramite l’adozione di più efficienti tecniche di frigoconservazione e l’impiego di specifici macchinari per la lavorazione dei prodotti.
 
Nel 2001 la costituzione dell’Europa unita comporta una liberalizzazione dei mercati dai vincoli doganali offrendo un più semplice accesso alle relazioni commerciali con aziende dell’ovest e del centro Europa; da qui la dinamicità ed il desiderio di crescita portano l’Azienda ad evolversi ulteriormente e a tessere rapporti con altri paesi oltre alla Grecia, tra cui: Francia, Austria e Germania.
 
Nel 2005, con l’entrata in vigore dei Regg. C.E. 178/2002 e 852/2004, l’Azienda ottiene la certificazione UNI EN ISO 9001 per la frigoconservazione, la lavorazione ed il confezionamento relativi a: mele, pere, angurie, meloni.
Questi l’evoluzione e lo sviluppo di una famiglia che dall’esperienza acquisita, coltivata, maturata in oltre 50 anni di attività nel settore ortofrutticolo e trasmessa attraverso quasi 4 generazioni continuano ancora oggi contraddistinti da impegno, dedizione e serietà per offrire alla propria  clientela un servizio di qualità.